• cop fb
  • slide-tfaonline-2-940x310 
  • slide-cartadocente

Concorso docenti: dal 5 luglio avviso convocazione prova orale

Il  Miur con nota prot. 1961 del 24 giugno 2016 avvisa che dal prossimo 5 luglio avverrà la convocazione dei candidati ammessi all’orale del concorso docenti 2016.

Dalla nota si evince che "la convocazione perverrà nell’ordine al primo dei seguenti indirizzi e-mail: o l’indirizzo di posta certificata, se presente su POLIS al momento della convocazione, o l’indirizzo di posta del dominio istruzione.it, qualora l’aspirante ne sia in possesso, indipendentemente dal fatto che questo sia o meno quello risultante sull’istanza di partecipazione al concorso (questo caso può verificarsi se il candidato ha creato la casella nel dominio istruzione.it successivamente alla produzione del pdf dell’istanza), o l’indirizzo di posta privato, qualora nessuno dei due precedenti sia presente”.

 

Si ricorda che per diverse classi di concorso (ad iniziare dalla scuola dell’infanzia e primaria)  le operazioni di correzione degli elaborati della prova scritta non si concluderanno prima dell’inizio del prossimo anno scolastico.

 

 

Allegati:
Scarica questo file (MIUR prot1961_16.pdf)MIUR prot1961_16.pdf[ ]119 kB

TFA III ciclo: bando entro luglio

Già da qualche giorno si vocifera che il MIUR consentirà agli Atenei Universitari la pubblicazione del bando per l'avvio del terzo ciclo del Tirocinio Formaitvo Attivo entro il mese di luglio, mentre la prova preselettiva dovrebbe svolgersi a settembre. Il TFA III ciclo dovrebbe partire per tutte le classi di concorso e non soltanto per quelle classi ove le graduatorie sono esaurite.

Concorso docenti 2016: nota MIUR istruzioni per gli orali

Dal 19 maggio 2016 le varie commissioni del concorso docenti 2016 stanno procedendo alla correzione delle prove scritte relative alle procedure concorsuali. Il MIUR ha emanato le istruzioni operative inerenti alle prove orali del concorso.

 

La prova orale ha una durata massima complessiva di 45 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi per le persone con disabilità, nello specifico:

  • per massimo 35 minuti, di una lezione simulata preceduta da un' illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche e metodo logiche compiute;
  • per massimo 10 minuti, da interlocuzioni con il candidato, da parte della commissione, sui contenuti della lezione e anche ai fini dell' accertamento della conoscenza della lingua straniera.

 

Si allega nota MIUR per ulteriori  dettagli.

 

Ambiti Territoriali (Ex USP)

 

 

 

 

 

Facebook